Archivio fotografico del LIAAM - Università di Siena

Benvenuti nella galleria fotografica del LIAAM (Laboratorio di Informatica Applicata all'Archeologia Medievale, Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali, Università di Siena). Sono presenti tutte le foto degli scavi archeologici gestiti dagli insegnamenti di Archeologia Medievale e Archeologia dell'alto medioevo (prof. Marco Valenti)

     
 
  • Area 14. Particolare della struttura produttiva. Area 14. Particolare della struttura produttiva.
  • Area 14. Particolare della struttura produttiva. Area 14. Particolare della struttura produttiva.
  • Area 14. Particolare della struttura produttiva. Area 14. Particolare della struttura produttiva.
  • Area 14. Particolare della struttura produttiva. Area 14. Particolare della struttura produttiva.
  • Area 14. Panoramica dell'area. Area 14. Panoramica dell'area.
  • Area 14, Quadrato A3. Particolare della zona orientale del terrazzamento alto. Area 14, Quadrato A3. Particolare della zona orientale del terrazzamento alto.
  • Area 14, Quadrato A3. Particolare del contesto della bottega del fabbro (II fase). Area 14, Quadrato A3. Particolare del contesto della bottega del fabbro (II fase).
  • Area 14, Quadrato A3. Vista d'insieme del contesto della bottega del fabbro. Area 14, Quadrato A3. Vista d'insieme del contesto della bottega del fabbro.
  • Area 14, Quadrato A3. Particolare del taglio US 257. Area 14, Quadrato A3. Particolare del taglio US 257.
  • Area 14, Quadrato A3. La zona orientale del settore. Area 14, Quadrato A3. La zona orientale del settore.
  • Area 14, Quadrato A3. Panoramica del terrazzamento superiore nella zona di raccordo fra lo scavo dell'anno scorso e quello di quest'anno. Area 14, Quadrato A3. Panoramica del terrazzamento superiore nella zona di raccordo fra lo scavo dell'anno scorso e quello di quest'anno.
  • Area 14, Quadrato A3. Vista generale delle buche indagate quest'anno e l'anno passato. Area 14, Quadrato A3. Vista generale delle buche indagate quest'anno e l'anno passato.