Università degli Studi di Siena

Per lavorare con noi - Cantieri di scavo 2008

strict warning: Only variables should be assigned by reference in /var/www/drupal/sites/all/modules/links/links.inc on line 1121.
in

Scavo di emergenza a San Martino in Piano - Braccagni (Grosseto)
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana
Università degli Studi di Siena

Direzione scientifica: Mario Cygielman
Coordinamento sul campo: Emanuele Vaccaro, Giuliana Agricoli
11 - 29 febbraio 2008

Il sito di San Martino in Piano, citato in un documento del 1320, è stato identificato sul campo nel 2003 grazie alle ricognizioni archeologiche.
Lo studio del materiale di superficie ha consentito di definire preliminarmente le dinamiche del sito ininterrottamente frequentato dal II secolo a.C. al VI secolo d.C. e poi rioccupato in età medievale (fine IX - XII secolo d.C.).

Modalità e termini di iscrizione
Lo scavo, volto ad una valutazione preliminare del deposito archeologico e della sequenza insediativa, è aperto agli studenti del Corso di Laurea.
Il periodo minimo di partecipazione è di una settimana. Sono garantiti il vitto ed i rimborsi benzina.

Recapito
Per partecipare allo scavo contattare Emanuele Vaccaro ai numeri: 347 7262779 o 0564 441213.
Oppure via e-mail all'indirizzo emanuelevaccaro@virgilio.it

 

Pieve di Pava - San Giovanni d'Asso (SI)

Direzione: Stefano Campana
19 maggio - 16 agosto 2008

Sono previsti quattro turni di partecipazione:
19 maggio - 6 giugno
8 giugno - 27 giugno
29 giugno -18 luglio
20 luglio - 16 agosto

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio sono gratuiti.
Il periodo minimo consentito è un intero turno.
La campagna di scavo prevede attività di magazzino (lavaggio, siglatura, quantificazione del materiale) e documentazione tramite le tecnologie informatiche desktop e mobile più avanzate.
Per partecipare è necessario munirsi di assicurazione contro gli infortuni.

Recapito
Le iscrizioni corredate di curriculum vitae devono essere inviate entro e non oltre il 30 aprile a pava@lapetlab.it
Per comunicazioni urgenti: Cristina Felici 347 0486120 - Lorenzo Marasco 335 330450
Per maggiori informazioni e chiarimenti:
http://www.lapetlab.it

 

Torre di Donoratico - Castagneto Carducci (LI) VIII campagna di scavo

Direzione: Giovanna Bianchi
9 giugno - 1 agosto 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
9 giugno - 4 luglio
7 luglio - 1 agosto

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio sono gratuiti.
Il periodo minimo consentito è un intero turno.
La campagna di scavo prevede attività di magazzino (lavaggio, siglatura, quantificazione del materiale).
Per partecipare è necessario munirsi di assicurazione contro gli infortuni e calzature antinfortunistica.

Recapito
Le iscrizioni corredate di curriculum vitae devono essere inviate entro e non oltre il 4 agosto a fichera@unisi.it
oppure a Giovanna Bianchi, Polo Universitario di Grosseto, Convento delle Clarisse - Via Vinzaglio, 28 - 58100 Grosseto.
Per informazioni e chiarimenti si invita a chiamare il numero 0564/441210 dal lunedì al venerdi o rivolgersi presso il LAAUM, Laboratorio di Archeologia dell'Architettura e dell'Urbanistica Medievale

 

Rocca degli Alberti - Monterotondo M.mo (GR) IV campagna di scavo

Direzione: Giovanna Bianchi
16 giugno - 1 agosto 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
16 giugno - 4 luglio
7 luglio - 1 agosto

L'intervento di scavo all'interno della Rocca degli Alberti rientra nelle attività che l'Università di Siena svolge da anni per lo studio delle dinamiche insediative del territorio massetano attraverso analisi di superficie, interventi di scavo di insediamenti fortificati e mappature delle aree minerarie. Il territorio in cui si trova Monterotondo Marittimo, ora caratterizzato da ampie distese boschive, si è distinto sino all'età contemporanea per la densa attività mineraria che ha interessato i giacimenti di minerali. In particolare nel medioevo, l'estrazione di metalli monetabili (rame e argento) ha connotato fortemente il territorio, dando avvio al processo di nascita di una rete di insediamenti fortificati che costituivano le basi da cui i poteri signorili, ecclesiastici e cittadini controllavano i processi di produzione metallurgici.

Modalità e termini di iscrizione
Allo scavo saranno affiancate attività di laboratorio sull'inventariazione dei reperti e sull'informatizzazione dei dati.
Vitto e alloggio gratuitii.
I partecipanti dovranno stipulare con un'agenzia di sua scelta una polizza anti-infortunio, estesa alla durata della propria partecipazione (gli studenti dell'Ateneo senese sono invece già coperti).
Le richieste di partecipazione (complete di dati anagrafici, recapito telefonico, e-mail, corso di studi, turno preferenziale, possesso o meno di un'auto propria) dovranno pervenire via e-mail al recapito sotto indicato.

Recapiti
Per la richiesta di partecipazione si prega di inviare il curriculum al seguente indirizzo:
Jacopo Bruttini - jacopo.bruttini@gmail.com
Per informazioni e chiarimenti si invita a chiamare il numero tel. 0577-233664 (oppure 328 5671650) dal lunedì al venerdi o rivolgersi presso il Laboratorio Archeometrico del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Via Roma 56 - 53100 SIENA)

 

San Genesio - San Miniato (PI) VII campagna di scavo

Direzione: Marco Valenti, Federico Cantini
23 giugno - 15 agosto 2008

Sono previsti tre turni di partecipazione:
23 giugno - 11 luglio
14 luglio - 1 agosto
4 agosto - 15 agosto

Modalità e termini di iscrizione
I partecipanti saranno alloggiati in una scuola a San Miniato Basso. Il vitto sarà fornito dal Comune. I partecipanti devono portare lenzuola o sacco a pelo, una polizza assicurativa per il periodo prescelto, scarpe antinfortunistiche e una trowel.
Saranno privilegiati gli scavatori muniti di mezzo proprio.
Le richieste di partecipazione (complete di curriculum vitae) dovranno pervenire via e-mail al recapito sotto indicato.

Recapiti
Per la richiesta di partecipazione si prega di inviare il curriculum al seguente indirizzo:
Beatrice Fatighenti - beatrice.fatighenti@hotmail.it - tel. 347 9126956

 

Castel di Pietra - Gavorrano (GR) XI campagna di scavo

Direzione: Carlo Citter
30 giugno - 31 luglio 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
30 giugno - 18 luglio
21 luglio - 31 luglio

Lo scavo sul sito di Castel di Pietra prosegue ininterrottamente dal 1997 (con la sola eccezione dell'anno 2000). Il progetto nasce dalla collaborazione fra l'area di Archeologia Medievale dell'Università degli Studi di Siena, l'Amministrazione Comunale di Gavorrano e con il contributo della società " Castello della Pia s.r.l. ".

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio sono gratuiti e garantiti dall'Università.
Il periodo minimo consentito è la partecipazione ad un turno intero.
Il vitto è garantito per chi risiede nella base logistica. Si richiede di specificare nella mail la possibilità di utilizzare un mezzo proprio.
Durante la campagna di scavo sono previste attività di laboratorio riguardanti sia il trattamento dei reperti rinvenuti (lavaggio e quantificazione della ceramica) che l’utilizzo e della stazione totale e l’utilizzo dei software necessari alla realizzazione della documentazione grafica.
Per partecipare è necessario informarsi se l’ateneo di appartenenza garantisce la copertura assicurativa contro gli infortuni, in caso contrario è necessario provvedere autonomamente.
Agli studenti che usufruiranno dell'alloggio sarà garantito anche il vitto per l'intera durata del turno di scavo.

Recapito
La disponibilità dei posti è limitata quindi, chi fosse interessato a partecipare è pregato di contattare via e-mail Elena Chirico elena.chirico@virgilio.it, inviando il proprio curriculum archeologico.

 

Castello di Sassoforte (loc. Sassofortino, Roccastrada - GR) III campagna di scavo

Direzione: Carlo Citter
30 giugno - 29 agosto 2008

Sono previsti tre turni di partecipazione:
30 giugno - 18 luglio
21 luglio - 8 agosto
11 agosto - 29 agosto

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio sono gratuiti e garantiti dall'Università.
Il periodo minimo consentito è la partecipazione ad un turno intero.
Il vitto è garantito per chi risiede nella base logistica. Si richiede di specificare nella mail la possibilità di utilizzare un mezzo proprio.
Durante la campagna di scavo sono previste attività di laboratorio riguardanti sia il trattamento dei reperti rinvenuti (lavaggio e quantificazione della ceramica) che l’utilizzo e della stazione totale e l’utilizzo dei software necessari alla realizzazione della documentazione grafica.
Per partecipare è necessario informarsi se l’ateneo di appartenenza garantisce la copertura assicurativa contro gli infortuni, in caso contrario è necessario provvedere autonomamente.

Recapito
Per partecipare allo scavo è necessario inviare una e-mail con allegato un curriculum vitae a Hermann Salvadori all'indirizzo hsalvadori@unisi.it o hsalvadori@yahoo.it oppure telefonare al numero 340/2847335 entro e non oltre il 20 giugno 2008. Tutte le informazioni aggiuntive saranno comunicate personalmente.
Le informazioni riguardanti le campagne di scavo 2006 e 2007 sono disponibili all’indirizzo: http://www.archeogr.unisi.it/CCGBA/laboratori/lam/sassoforte.html

 

Castello di Catignano - Gambassi Terme (FI)

Direzione: Marco Valenti, Marja Mendera
30 giugno - 8 agosto 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
30 giugno - 18 luglio
21 luglio - 8 agosto

Il castello di Catignano, situato in Valdelsa lungo la via Francigena, è nominato fin dall’inizio del XI secolo. Dei 12 castelli censiti nel comune di Gambassi tra X e XII secolo, si configura come uno dei più antichi ed importanti, in quanto dimora dei conti Cadolingi. I vescovi di Firenze e Volterra ne avevano proprietà durante il XII e XIII secolo, ma alla fine del XIII secolo fu annesso nel Contado fiorentino.
Lo scavo del sito è il naturale proseguo delle ricerche archeologiche, intraprese da anni dall’Università di Siena in questa zona della Valdelsa ed ha come obiettivo principale di aggiungere nuovi elementi utili per la ricostruzione diacronica delle dinamiche insediative e produttive (vetro e ceramica), con particolare attenzione per le problematiche inerenti al passaggio dalla tardo antichità all'epoca medievale. La sua posizione viaria permette inoltre di approfondire la tematica della viabilità medievale in relazione al resto del Contado.

Modalità e termini di iscrizione
Vito e alloggio saranno forniti dal Comune di Gambassi Terme. Il periodo minimo di partecipazione e di un intero turno.
I partecipanti dovranno stipulare una polizza antinfortunistica per il periodo di partecipazione prescelto (gli studenti del Ateneo senese sono invece già coperti), munirsi di scarpe antinfortunistiche e di una trowel. Saranno privilegiati gli scavatori muniti di mezzo proprio.

Recapiti
Le richieste di partecipazione corredate di curriculum vitae devono essere inviate via e-mail al seguente indirizzo:
Benjamin Tixier: tixier@unisi.it
Per informazioni e chiarimenti si invita a chiamare i seguenti numeri:
Marja Mendera: 339 6879376
Benjamin Tixier: 0577 233677 o 340 5232040
Sabrina Bartali: 338 7860926

 

Castello di Miranduolo - Chiusdino (SI) VIII campagna di scavo

Direzione: Marco Valenti, Alessandra Nardini
4 agosto - 24 ottobre 2008

I Turno: 4 agosto - 22 agosto
II Turno: 25 agosto - 12 settembre
III Turno: 15 settembre - 3 ottobre
IV Turno: 6 ottobre - 24 ottobre

Modalità e termini di iscrizione
Durante il periodo di scavo sono previsti seminari di informatica applicata all'archeologia medievale, di studio preliminare dei reperti ceramici ed il lavoro di aggiornamento in tempo reale del sito WEB "Scavo del castello di Miranduolo".
Vitto e alloggio gratuiti (presso l'abbazia cistercense di San Galgano).
Ogni scavatore dovrà stipulare con un'agenzia di sua scelta una polizza anti-infortunio per cantiere edile, estesa alla durata della propria partecipazione (gli studenti dell'Ateneo senese sono invece già coperti).
Gli scavatori dovranno essere muniti di scarpe antinfortunistiche, cuscino e lenzuola.
Le richieste, complete di dati anagrafici, recapito telefonico, e-mail, corso di studi e turno preferenziale dovranno pervenire via lettera, fax o e-mail al recapito sotto indicato entro il 30 giugno 2008.
La presenza minima richiesta è di un turno di scavo (pari a tre settimane). Dato l'alto numero di richieste sarà favorito chi munito di mezzo proprio.

Recapito
Laboratorio di Informatica Applicata all'Archeologia Medievale (LIAAM)
Università degli Studi di Siena - Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti
Via Roma 56 - 53100 SIENA
Tel 0577/233677 (ore 10 - 17 dal lunedì al venerdì) - Fax 0577/234657
Camilla Ceccarelli - Email ceccarelli79@yahoo.it - Tel. 349 5434558
Valentina Magi - Email valentina_magi@libero.it - Tel. 347 0493618

Per ulteriori informazioni sullo scavo ed i risultati delle precedenti campagne consultare il sito internet di Miranduolo: http://archeologiamedievale.unisi.it/NewPages/MIRANDUOLO/MIR.html

 

Fortezza di Poggio Imperiale - Poggibonsi (SI) XV campagna di scavo

Direzione: Marco Valenti
18 agosto - 24 ottobre 2008

I Turno: 18 agosto - 5 settembre
II Turno: 8 settembre - 26 settembre
III Turno: 29 settembre - 24 ottobre

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio gratuiti presso la foresteria del Cassero della Fortezza.
Ogni scavatore deve stipulare con un'agenzia di sua scelta una polizza anti-infortunio per cantiere edile, estesa alla durata della propria partecipazione. Sono esclusi da tale obbligo gli studenti iscritti all'Ateneo Senese.
Le richieste, complete di dati anagrafici, recapito telefonico, e-mail, corso di studi, curriculum vitae e turno preferenziale dovranno pervenire via fax o e-mail al recapito sotto indicato entro l'11 luglio 2008. La presenza minima richiesta è di un turno di scavo.

Recapito
Laboratorio dell'Area di Archeologia Medievale dell'Università degli Studi di Siena.
Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale
53036 Poggibonsi, Siena
Tel 0577/233677
Yuri Godino - Tel. 348/6706280- Email garion98@hotmail.com

Per ulteriori informazioni sullo scavo, i risultati delle precedenti campagne e sul Parco Archeologico e Tecnologico di Poggio Imperiale, consultare i siti internet:
http://www.paesaggimedievali.it/luoghi/Poggibonsi/index.html
http://www.paesaggimedievali.it/luoghi/Poggibonsi/indexparco.html

 

 

Monastero di San Pietro in Monteverdi - Monteverdi M.mo (GR)

Direzione: Giovanna Bianchi
1 settembre - 3 ottobre 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
1 settembre - 19 settembre
22 settembre - 3 ottobre

Modalità e termini di iscrizione
Vitto e alloggio sono gratuiti.
Il periodo minimo consentito è un intero turno.
La campagna di scavo prevede attività di magazzino (lavaggio, siglatura, quantificazione del materiale).
Per partecipare è necessario munirsi di assicurazione contro gli infortuni e calzature antinfortunistica.

Recapiti
Le iscrizioni corredate di curriculum vitae devono essere inviate entro e non oltre il 4 agosto a fichera@unisi.it
oppure a Giovanna Bianchi, Polo Universitario di Grosseto, Convento delle Clarisse - Via Vinzaglio, 28 - 58100 Grosseto.
Per informazioni e chiarimenti si invita a chiamare il numero 0564/441210 dal lunedì al venerdi o rivolgersi presso il LAAUM, Laboratorio di Archeologia dell'Architettura e dell'Urbanistica Medievali

 

Castello di Cugnano - Monterotondo M.mo (GR) VI campagna di scavo

Direzione: Giovanna Bianchi
15 settembre - 31 ottobre 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
15 settembre - 3 ottobre
6 ottobre - 31 ottobre

L'indagine archeologica sul castello di Cugnano rientra nella ricerca concernente gli insediamenti medievali a vocazione minerario-metallurgica, nella Toscana meridionale. Nel bassomedioevo Cugnano rappresenta un sito basilare nella produzione di metalli monetabili, i quali rappresentano la risorsa primaria dell'area mineraria compresa fra Massa Marittima e Monterotondo. Le prime indagini sul sito hanno portato in luce la lunga continuità di vita dell'insediamento, dall'VIII al XIV secolo.

Modalità e termini di iscrizione
Allo scavo saranno affiancate attività di laboratorio sull'inventariazione dei reperti e sull'informatizzazione dei dati.
Vitto e alloggio gratuiti.
I partecipanti dovranno stipulare con un'agenzia di sua scelta una polizza anti-infortunio, estesa alla durata della propria partecipazione (gli studenti dell'Ateneo senese sono invece già coperti).
Le richieste di partecipazione (complete di dati anagrafici, recapito telefonico, e-mail, corso di studi, turno preferenziale, possesso o meno di un'auto propria) dovranno pervenire via e-mail al recapito sotto indicato.

Recapiti
Per la richiesta di partecipazione si prega di inviare il curriculum al seguente indirizzo:
Jacopo Bruttini - jacopo.bruttini@gmail.com
Per informazioni e chiarimenti si invita a chiamare il numero tel. 0577-233664 (oppure 328 5671650) dal lunedì al venerdi o rivolgersi presso il Laboratorio Archeometrico del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Via Roma 56 - 53100 SIENA

 

Allumiere di Monteleo - Monterotondo Marittimo (GR)

Direzione: Giovanna Bianchi
21 settembre - 31 ottobre 2008

Sono previsti due turni di partecipazione:
21 settembre - 10 ottobre
13 ottobre - 31 ottobre

Lo scavo, organizzato dall'Università di Siena in collaborazione con il Comune di Monterotondo Marittimo ed il Parco Tecnologico ed Archeologico delle Colline Metallifere grossetane, si prefigge lo studio di un complesso produttivo di grande rilievo nella storia del territorio delle Colline Metallifere. In quest'area si è infatti prodotto allume a partire dalla locale alunite, ed esso è stato impiegato nei più diversi campi (nella colorazione delle stoffe, nella concia delle pelli, in metallurgia e in farmacia) sin da epoca classica.  Contestualmente allo scavo è prevista una ricognizione mirata a definire il bacino di approvvigionamento del sito ed attività di informatizzazione dei dati.

Recapiti
Per la richiesta di partecipazione si prega di inviare il curriculum ad uno dei seguenti indirizzi:
dallail@unisi.it - stefilandia@hotmail.it - elisabetta.ponta@virgilio.it

 

 

 

 

 

Ulteriori scavi verranno comunicati a breve