Università degli Studi di Siena

Scavi urbani a Siena > Fortino delle Donne Senesi (4 - 22 luglio 2005)

Direzione scientifica: Marco Valenti


Direzione cantiere: Andrea Coccia, Benjamin Tixier


Scavo stratigrafico: Andrea Coccia, Benjamin Tixier.


Studio elevati: Marie-Ange Causarano, Fabio Gabbrielli


Rilievo: Veronica Semeraro, Benjamin Tixier


Rilievo 3D: Mirko Peripimeno


Documentazione fotografica e filmati: Andrea Coccia, Pierpaolo Pocaterra


Responsabile magazzino: Andrea Coccia



Il primo accordo preso fra le diverse parti (Comune di Siena, Architetto responsabile del cantiere, Università di Siena) era di aprire tre saggi lungo tre lati del Fortino per valutare sia la stratigrafia conservata intorno all’edificio che lo stato di conservazione di questo nelle sue parti per ora interrate.


Per motivi di agibilità dei mezzi meccanici è stato deciso di effetuare solo due saggi, il primo lungo il muro nord-ovest e il secondo lungo il lato sud-est, ma incluendo i due angoli del lato sud-ovest in modo da avere un visione più complessiva della stratificazione e dell’edificio stesso.


Su richiesta dell’architetto responsabile del cantiere, la ditta incaricata dai lavori ha effettuata altri due saggi di piccole dimensioni.

Il primo all’interno del corridoio posto al primo piano del Fortino.

Il secondo sulla sommità della struttura.