Università degli Studi di Siena

Castello di Cugnano: XII secolo

Nel caso di Cugnano la documentazione scritta dell’XI secolo è assai povera per mettere in luce questi processi di trasformazione dell’insediamento e bisogna aspettare la ricchezza documentaria del secolo seguente per cogliere gli aspetti conclusivi di questo fenomeno.


Infatti, è proprio dalla metà del XII secolo che abbiamo notizia di soggetti vincolati alla famiglia degli Aldobrandeschi che rivendicavano i propri diritti sul castello.


E’ proprio nel corso del XII secolo che il castello assume la conformazione urbanistica attualmente visibile che consiste nella monumentalizzazione del sito e la pianificazione degli spazi interni alle mura, con la costruzione di un borgo che si sviluppa in maniera radiale al disotto dell’altura su cui sorge la zona signorile.