Ottone d'Assia, Riccardo Francovich, Tiziano Mannoni SAMI - Atti dei Congressi Nazionali Premio Ottone d'Assia e Riccardo Francovich

Tu sei qui

Bando premio Ottone D'Assia e Riccardo Francovich 2013

Bando premio Ottone D'Assia e Riccardo Francovich 2013
Scadenza 31 marzo 2013
Giovedì 24 Gennaio 2013 ore 11

Premio Ottone D'Assia e Riccardo Francovich per la migliore opera giovanile in archeologia medievale

Bando 2013
La Società degli Archeologi Medievisti Italiani, di concerto con l’Editore All’Insegna del Giglio, per ricordare la figura degli illustri studiosi e promuovere lo sviluppo e la valorizzazione della disciplina, bandisce un Premio Annuale da conferire ad un giovane ricercatore, consistente nella pubblicazione di un'opera inedita d'ambito archeologico medievistico.

 

Norme di partecipazione:
1. La partecipazione al Concorso è libera per tutti i ricercatori, italiani e stranieri che, alla data del bando, non abbiano superato il 35º anno di età.
2. L'opera, originale, che dovrà trattare un argomento di archeologia medievale e non superare le 300 cartelle dattiloscritte e le 50 pagine di immagini, dovrà essere inviata, entro il 31.3.2013, in formato digitale, al Consiglio Direttivo della S.A.M.I., direttivosami@gmail.com
3. La Commissione Giudicatrice è formata dai membri del Consiglio Direttivo della S.A.M.I.  e si avvarrà della valutazione preventiva di referee italiani e stranieri esterni al Consiglio stesso.
4. L'opera giudicata più meritevole verrà pubblicata nella collana dedicata al premio.
5. La Commissione si riserva di segnalare eventuali altre opere, che potranno essere pubblicate a discrezione dell'Editore e secondo modalità che andranno concordate con l'Editore stesso.
6. La Commissione, il cui giudizio è inappellabile e insindacabile, potrà non assegnare alcun premio, qualora tra le opere presentate non si riscontrino i requisiti richiesti. Non sono previsti premi ex aequo.
7. I testi spediti, anche se non premiati o segnalati, non verranno restituiti.
8. Ai vincitori verrà data comunicazione tramite lettera, fax o e-mail.
9. La cerimonia di premiazione verrà tenuta possibilmente durante la prima assemblea della Società nell'anno successivo a quello del bando ovvero in un’altra occasione pubblica della Società.

 

Il Presidente della S.A.M.I.
Giuliano Volpe