Ottone d'Assia, Riccardo Francovich, Tiziano Mannoni SAMI - Atti dei Congressi Nazionali Premio Ottone d'Assia e Riccardo Francovich
Premio Riccardo Francovich
al museo o al parco archeologico che, a livello nazionale, rappresenti un caso di best practice di allestimento museografico, attività didattico-comunicative e qualità scientifica in grado di rappresentare adeguatamente le tematiche dell’archeologia post-classica
Vai alla pagina dell'edizione 2016

Ultime News

Martedì 25 Novembre 2014 ore 10

Il 9 dicembre 2014 alle ore 11, presso il Museo Archeologico Nazionale Romano "Crypta Balbi" in via delle Botteghe Oscure 31, si terrà la cerimonia di conferimento dei riconoscimenti ai vincitori della II edizione del Premio intitolato ALLA MEMORIA DEL PROF. RICCARDO FRANCOVICH, per premiare il miglior museo o parco archeologico nazionale a tema medievale. Il premio, istituito dalla SOCIETÀ DEGLI ARCHEOLOGI MEDIEVISTI ITALIANI (SAMI), vuole ricordare uno dei fondatori del sodalizio e soprattutto il suo instancabile impegno nella mediazione e diffusione dei risultati della ricerca archeologica post-classica verso il grande pubblico. Attraverso il nome di questo indimenticato studioso e il Premio a lui intitolato, la SAMI intende contribuire concretamente ad incoraggiare tutte le iniziative che promuovono la conoscenza di siti e musei archeologici che custodiscono tracce importanti del patrimonio storico-archeologico di età tardoantica e medievale.

Martedì 21 Ottobre 2014 ore 17

Tutte le funzioni del sito web sono state ripristinate. Ci scusiamo per il disagio.

Sabato 11 Ottobre 2014 ore 14

AVVISO: abbiamo riscontrato dei problemi con il nostro sito web. Stiamo lavorando per ripristinarne le funzionalità di comunicazione.

Lunedì 11 Agosto 2014 ore 11

A tutti i Soci,

Società degli Archeologi Medievisti Italiani

VII CONGRESSO NAZIONALE DI ARCHEOLOGIA MEDIEVALE

LECCE 9 - 12 SETTEMBRE 2015

I CIRCOLARE

Mercoledì 11 Giugno 2014 ore 9

Ad un anno dalla scomparsa di Graziella Berti, figura di rilievo negli studi storici su Pisa ed il Mediterraneo e tra le massime esperte italiane diceramica medievale e della prima età moderna, si vuole ricordare la studiosa e la sua opera attraverso le ricerche di alcuni di coloro che hanno collaborato con lei negli ultimi anni.

Pagine

Per decisione del Consiglio direttivo si comunica che tutti i soci non in regola con il pagamento della quota da oltre 5 anni sono automaticamente decaduti